Meteo Fraciscio

Oggi:  nuvoloso variabile.

Martedì: nuvoloso, possibilità di pioggia.

ATTENZIONE la strada statale è aperta nelle nuove fasce orarie (dalle 5.00 alle 8.00
dalle 12.00 alle 14.00 dalle 18.00 alle 21.00). Ci potranno essere variazioni in base alle condizioni meteo o ad eventuali movimenti della frana. Per info in tempo reale: http://www.comune.campodolcino.so.it/hh/index.php

Nuove fasce orarie

 

 

 

 

 

 

 

SS36: summit dei vertici regionali

Pubblicato da Tele Sondrio News su giovedì 17 maggio 2018

notizie sulla frana di Gallivaggio

Madesimo: ''A rischio stagione''

Pubblicato da Tele Sondrio News su martedì 8 maggio 2018

Gallivaggio: ''Montagna da abbattere''

Pubblicato da Tele Sondrio News su giovedì 3 maggio 2018

video sull’incontro informativo riguardo la frana di Gallivaggio

Ecco la prima parte del video sull’incontro informativo sulla frana di Gallivaggio svoltosi il giorno 30 aprile 2018. Nel video potremo ascoltare al relazione del presidente della Comunità Montana Valchiavenna.

La seconda parte è la relazione del geologo Luca Dei Cas

Appena pronto metterò la relazione tecnica del geologo Merizzi, dei sindaci e di Luca Della Bitta presidente della provincia di Sondrio.

 

Incontro coi cittadini

Comune di Campodolcino

A seguito della riunione col Prefetto di ieri Stiamo organizzando per lunedì 30 aprile un incontro tecnico-informativo rivolto ai cittadini presso la palestra di Campodolcino alla quale parteciperanno Comuni della valle, la Comunità Montana della Valchiavenna e tutti i soggetti coinvolti nelle operazioni relative alla frana di Gallivaggio.
L’incontro ci sarà lunedì 30 aprile alle ore 21.00 presso la palestra comunale di Campodolcino

COMUNICATO STAMPA del 26.04.2018

Lavori sul corpo frana. (26.04.2018)

COMUNICATO STAMPA del 26.04.2018

Caduta Massi in Comune di San Giacomo Filippo loc. Gallivaggio
Si è tenuta oggi alla presenza del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile una riunione tecnica sulla situazione della frana di Gallivaggio, con l’attivazione di un centro di Competenza nella persona del Prof. Nicola Casagli esperto di fama nazionale, in collaborazione tra Prefettura, Comuni, Comunità Montana della Valchiavenna, Provincia di Sondrio, Regione Lombardia, ARPA, ANAS, Forze dell’ordine.
Dall’incontro è emerso:
innanzitutto un riconoscimento da parte del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile per l’eccellente lavoro svolto dal sistema locale, Regione, Provincia, Comunità Montana Valchiavenna, Comuni grazie all’indispensabile coinvolgimento dei volontari di Protezione Civile;
alla luce dei continui aggiornamenti sul movimento della frana da parte di ARPA, in riferimento alle soglie di rischio definite, si assiste ad una significativa diminuzione delle velocità ed è pertanto possibile, in questo momento, riaprire la strada statale, con presenza di guardiania e presidio, nelle seguenti fasce orarie:
dalle 6.00 alle 8.00
dalle 12.00 alle 14.00
dalle 18.00 alle 20.00
l’apertura della strada potrà variare in maniera tempestiva a seconda del variare delle condizioni di movimento della frana. Il transito sulla strada è comunque effettuato in una situazione di potenziale rischio;
nei prossimi giorni il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile invierà una relazione di dettaglio in merito alle prospettive di gestione della situazione per i quali si può anticipare i seguenti contenuti
Ipotesi di revisione delle soglie di riferimento del movimento per la gestione della viabilità
Conferma dell’intervento, che partirà da domani, di demolizione controllata per porzioni di roccia dell’ammasso franoso
Previsione di un intervento risolutivo in via definitiva dello scenario di criticità
Nelle fasce orarie di apertura saranno in vigore le seguenti modalità:
senso unico alternato
divieto di transito ai pedoni ed alle biciclette (utilizzare percorso alternativo pedonale)
divieto di transito agli autobus superiori a m 10,50

Il servizio di trasporto pubblico locale, all’interno delle finestre previste, sarà regolare per tutto la tratta Madesimo – Chiavenna. Orari comunicati in seguito da STPS.

protezione civile

Da questo momento è attivo il presidio della Protezione  Civile che da stasera fa servizio a Campodolcino presso stabile Croce Rossa. Per informazioni e  necessità escluse emergenze sanitarie contattare il numero 3204337786.

COMUNICATO STAMPA del 24.04.2018

COMUNICATO STAMPA del 24.04.2018

Aggiornamento situazione S.S. 36 in Comune di San Giacomo Filippo loc. Gallivaggio

Si è tenuta oggi alle ore 12:00 una riunione urgente presso la prefettura di Sondrio, in quanto ARPA LOMBARDIA ha segnalato un peggioramento con una soglia molto elevata di pericolo per la frana di Gallivaggio. Alla riunione, presieduta dal Prefetto, dopo attenta disamina si è convenuto quanto segue :

– è stato immediatamente contattato il Capo del Dipartimento della Protezione Civile chiedendo un sopralluogo tecnico urgente di un ai fini di definire i necessari interventi a tutela della pubblica incolumità e per l’individuazione di misure risolutive del problema;
– chiusura totale della Strada Statale 36 dalle ore 20 di oggi 24 aprile 2018 a tutto il 27 aprile;
– il Prefetto chiederà l’apertura anticipata del Passo dello Spluga, estendendola anche ai trasporti commerciali;
– le Forze dell’ordine attiveranno un dispositivo di vigilanza nell’arco delle 24 ore;
– sarà istituito il Centro Operativo Misto presso la sede della Comunità Montana della Valchiavenna con presidio fisso a Campodolcino con delega operativa al Presidente del Comitato Coordinamento Volontari di Protezione Civile della Provincia di Sondrio o suo delegato;
– sarà assicurato il transito dei mezzi di soccorso;
– nel frattempo proseguiranno i lavori di messa in sicurezza e disgaggio del versante.

Il prefetto ha fissato una prossima riunione il 27 aprile p.v.

Rimane attiva una postazione di guardia medica H24 a Campodolcino a cura dell’ATS della Montagna.

SERVIZIO TRASPORTO STUDENTI
Verrà garantito nelle giornate scolastiche il trasporto alunni da Madesimo a Lirone e dal Castagneto fino a Chiavenna e viceversa.
Il tratto Castagneto – Lirone è percorribile solo a piedi lungo il tracciato predisposto (sono consigliate calzature adeguate).

Tali indicazioni saranno valide fino a nuova comunicazione.

Quinto giorno di parziale isolamento

Il giorno 17 aprile ho fatto un sopralluogo in zona frana e ho visto che i lavori di disgaggio procedono, c’erano operai sul corpo frana a trivellare i massi. Voci di bar dicono che oggi ci saranno le prime esplosioni. Cercano di fare micro esplosioni in modo di disgaggiare a porzioni per non fare danni. Speriamo bene. I villeggianti che vogliono salire possono farlo negli orari pubblicati che sono: dalle ore 06.00 alle 08.00, dalle ore 12.00 alle ore 14.00 e dalle 18.00 alle 20.00. Uno può salire il mattino e scendere per le 12.00 o alle ore 18.00 e viceversa. Non ci sono ostacoli in strada. Fino a nuovo ordine gli orari rimangono fissi cosi. Prima di partire consultare il sito del comune di San Giacomo filippo o quello di Campodolcino che sono i siti ufficiali e danno la situazione per cambiamento orari ed eventuali chiusure in tempo reale. Lelo

http://www.comune.sangiacomofilippo.so.it/hh/index.php

http://www.comune.campodolcino.so.it/hh/index.php